IMG_20211124_132441_286

MAURELLI LIBERTAS AD OLEGGIO PER VINCERE NONOSTANTE LE ASSENZE

Secondo anticipo consecutivo per la Maurelli Libertas Livorno 1947 che dopo il rocambolesco successo con Omegna si mette in viaggio alla volta di Oleggio per affrontare una squadra che abita nella parte destra della classifica. Gli amaranto però non si fidano anche perché si presentano allo Sport Cube ancora una volta con le rotazioni ridotte all’osso a causa delle assenze di Ammannato, Forti e Onojaife. Ci sarà quindi superlavoro per Morgillo e Mancini, unici lunghi rimasti a disposizione di coach Fantozzi.

Oleggio non vince dal 16 ottobre, ma è squadra da non sottovalutare che trova nel play De Ros il proprio cervello e uno dei migliori realizzatori. Attenzione anche a Riva e Giampieri che costituiscono la spina dorsale dei piemontesi.

Palla a due alle 21

Coach Alessandro Fantozzi presenta così la sfida di domani: “Oleggio è reduce da cinque sconfitte consecutive per cui mi aspetto una squadra aggressiva perché desiderosa di tornare al successo. Noi però vogliamo ripetere la buona prestazione di sabato scorso contro Omegna senza sottovalutare Oleggio perché se abbassiamo la concentrazione la vita si fa dura con chiunque. Le assenze? Vedo il bicchiere mezzo pieno: in settimana non ho perso altri giocatori per cui va bene così. Ci siamo allenati bene e siamo pronti per questa sfida”

ULTIMI ARTICOLI