Tirreno2 copia_page-0001

MAURELLI LIBERTAS LIVORNO 1947: CONTRO FIRENZE PER SFATARE IL TABU’ DEL MODIGLIANI FORUM

Lo dice coach Alessandro Fantozzi, lo sa la squadra, lo pensano i
tifosi: dopo due sconfitte casalinghe consecutive, la
Maurelli Libertas Livorno 1947 si trova di fronte all’imperativo
categorico di espugnare il Modigliani Forum. Al netto
dell’incantesimo da spezzare per gli amaranto il derby contro All Food
Enic Firenze del grande ex Riccardo Castelli è un crocevia importante
della stagione perché in caso di successo può dare quella continuità
di risultati che fino ad ora non c’è mai stata.
La Libertas è reduce dalla vittoria sul campo della Sangiorgese. Due
punti arrivati al termine di una partita che ha palesato
molte luci e qualche ombra (l’assenza del killer instinct, per
esempio) buone per presentarsi al doppio turno casalingo
(dopo Firenze sarà ospitata Cecina) con il bioritmo in rialzo e nelle
migliori condizioni per affrontare una squadra
tosta come quella di coach Venucci che trova in Poltroneri e Passoni
le colonne storiche e proprio in Castelli i punti di forza.

Coach Alessandro Fantozzi: “Quella contro Firenze sarà una partita
completamente diversa dalla sfida di domenica scorsa a San Giorgio su
Legnano.
La Sangiorgese fa di agonismo, velocità, corsa e freschezza le proprie
armi migliori, mentre Firenze è una squadra molto esperta
con un roster composto da giocatori navigati e che militano in questa
categoria da molti anni. Noi però affrontiamo questa gara
con la massima concentrazione nella consapevolezza che dobbiamo
‘espugnare’ il Modigliani Forum. In questa settimana i ragazzi
si sono allenati bene. Sono soddisfatto di come hanno lavorato. Se
mettiamo questa stessa intensità e questa qualità nell’impegno
contro Firenze sono tranquillo”.

ULTIMI ARTICOLI

LAUREA IN CASA LIBERTAS

E’ con grande orgoglio che annunciamo di avere un Dottore in più nella nostra grande famiglia libertassina. Nella giornata di ieri l’uomo dalle mani d’oro,

Leggi Tutto »