20211020_165317_0000

Caviglia ko: il capitano Francesco Forti out due mesi

Nelle scorse ore il giocatore Francesco Forti – infortunatosi in allenamento sabato 9 ottobre – è stato visitato a Ravenna dal professor Zini.

La visita ha confermato l’esito della risonanza magnetica effettuata la scorsa settimana nella quale erano state evidenziate due lesioni al legamento peroneo astragalico anteriore e laterale.

E’ stato però escluso il ricorso a intervento chirurgico. Al capitano della Maurelli Libertas Livorno 1947 sarà applicato un tutore bivalve che Francesco Forti dovrà mantenere per circa un mese, associandolo a magnetoterapia quotidiana e terapia atta a ridurre l’edema di piede e caviglia.

I tempi di recupero sono stimati in due mesi circa.

ULTIMI ARTICOLI

LAUREA IN CASA LIBERTAS

E’ con grande orgoglio che annunciamo di avere un Dottore in più nella nostra grande famiglia libertassina. Nella giornata di ieri l’uomo dalle mani d’oro,

Leggi Tutto »