Untitled design (49)

Il punto sul mercato della Libertas

Squadra che vince non si cambia. E così la priorità della dirigenza Libertas è stata principalmente quella di confermare alcuni dei guerrieri che hanno condotto la squadra ad un passo dalla serie A2.

Il primo è stato il capitano Francesco Forti, autore di un campionato eccellente e anima della squadra. Poi è stato il turno di Amos Antonello Ricci, il gladiatore di Vasto che è già amatissimo dal pubblico Libertassino. Dopodichè è arrivato il tanto desiderato rinnovo del talentuoso Luca Toniato, che ha saputo resistere a tante richieste per sposarsi con la nostra causa. Non poteva mancare Davide Marchini, eccellente protagonista con le sue bombe e le sue penetrazioni. E infine il totem Marco Ammannato, il miglior pivot del campionato e un uomo vero che ha saputo conquistarsi un posto d’onore nei cuori bianco-vinati.

La speranza è quella di trattenere anche altri. Purtroppo è stato sacrificato Leonardo Salvadori, ma solo per esigenze di numeri, visto che Toniato e passato senior. Leonardo si è fatto valere sempre quando è stato chiamato in casa ed è un dispiacere vederlo partire.

Di comune accordo, non è stato proseguito il rapporto con Gigi Garelli, ma il suo contributo non sarà dimenticato. Purtroppo mancavano alcuni presupposti essenziali per andare avanti insieme.

Ma la partenza di Gigi ha portato finalmente il nostro amato capitano Alessandro Fantozzi a prendere le redini della squadra. Ale ha speso diversi anni in serie B ed è un profondo conoscitore della categoria e dell’ambiente. La dirigenza ha deciso di dargli fiducia e lui si è messo a disposizione della società che gli appartiene per diritti acquisiti! Con lui è arrivato anche il nuovo Direttore Sportivo Paolo Capitani, conoscitore della pallacanestro come pochi, proveniente da una bella esperienza in A2 con Eurobasket Roma e precedentemente DS del Don Bosco per ben 5 anni.

E’ ovvio che non finisce qui. C’è da definire la situazione degli Under, che con Fantozzi avranno la possibilità di crescere. E mancano ancora alcune pedine che potrebbe essere conferme o nuovi giocatori reperiti sul mercato.La squadra sarà già a sudare ad Agosto, e il 12 Settembre c’è il primo derby di Coppa Italia.

Stay Tuned!

ULTIMI ARTICOLI

NUOVA PARTNERSHIP COMMERCIALE

La Libertas Livorno 1947 è lieta di comunicare di aver raggiunto  un accordo di partnership commerciale con Prog.&Co.  – The Green Construction Company,  azienda leader

Leggi Tutto »