122970686_4047619271963795_194516068431170311_n

Massimiliano Savi ci racconta di Facility Life, uno dei main sponsor Libertas!

Chi è Massimiliano Savi? Puoi raccontarci di più di Facility Life?

Chi e’ Massimiliano devo ancora capirlo! A parte le battute nasco a Livorno 55 annifa , mi innamoro del basket quando avevo 6 anni, naturalmente sponda Libertas e da 30 anni vivo e lavoro a Milano. Per 20 anni ho fatto il dirigente  per varie multinazionali assicurative e finanziarie e da 10 anni ho deciso di lavorare per costruire la mia di azienda . Facility Life e’ una di queste, e’ l’ultima nata. E’ una Agenzia assicurativa di Italiana Assicurazioni del Gruppo Reale mutua , la nostra sede e’ a Milano, ma operiamo in tutta italia.

Una sponsorizzazione a una squadra di basket, a questa in particolare, considerando la sua storia, è un atto di passione, oltre che un rapporto commerciale, perchè hai deciso di sponsorizzare Libertas?

La decisione nasce perche’ il basket e la Libertas, nella mia infanzia e adolescenza, mi hanno dato molto e sono stati un elemento importante e fondamentale della mia crescita, era giusto fare un gesto verso chi ti ha dato qualcosa. Questa’anno poi l’impegno e’ stato piu’ importante e quindi come tutti i progetti che seguo sto cercando  di dare un imprinting commerciale a questa sponsorizzazione in termini di visibilita’ per il mio brand.

Che cosa provi quando vedi il nome Facility Life sulla maglia della Libertas?

Da adolescente la indossavo e giocavo con  il numero 6 quindi quando ho visto sula maglia di Forti il logo Facility Life e’ statauna emozione  molto piacevole, che ho condiviso immediatamente con le persone a me piu’ care, avrei preferito ancora indossarla, ma servivano 40 anni meno e 20 cm di altezza  in piu’, per non parlare di Kg!

Tu vivi lontano da Livorno da anni per ragioni professionali, che cosa pensi di Livorno? Secondo te un progetto di aggregazione come quello di Libertas può essere volano di un rilancio della città?

Io vivo lontano ma devo ammettere che le prime notizie che mi guardo al mattino sono la cronaca di Livorno. Livorno e’ la  mia citta’ e la amo nel bene e nel male. Livorno e’ unica , chiunque la conosce non la dimentica. Ma questo che e’ un punto di forza , rischia di diventare il punto di debolezza, non si puo’ immaginarlo come  punto di arrivo, ma come un vantaggio unico da cui iniziare a  costruire con consapevolezza, con umilta’, con attenzione al dettaglio , sicuri della propria visione, ma sempre aperti al cambiamento. Riuscire ad essere attrattivi come attrattiva e’ la nostra citta’. Credo lo stesso valga per il vostro progetto, che oramai da progetto e’ diventato realta’ quindi necessita’ ancora piu’ di attenzioni ai dettagli, perche’ comunque e’ importante per tutta la citta’, quindi avete un responsabilita’ ulteriore.

Oggi tenere in piedi una società di basket professionistico è una vera e propria impresa, ma tu sei un imprenditore di grande successo in uno scenario fortemente competitivo come quello assicurativo. Come credi che il progetto Libertas possa svilupparsi e crescere?

Per noi 50 enni livornesi il basket scandiva da adolescenti le nostre giornate, ci accompagnava nelle amicizie, negli amori, in ogni ora della giornata. Bene prima cosa credo sia fondamentale ricreare questo “movimento” che non puo’ che iniziare dalle giovanili , dal minibasket. Se riuscirete a far sognare tanti ragazzini nelle loro camerette con il poster della LL anno 2020/21 credo che il vostro lavoro sara’ in discesa, aggregare famiglie creare uno spirito comune. Bellissime le maglie e le foto del passato, ma ora e’ il momento di nuovi idoli per far sognare i ragazzi di oggi. Trasformare un business plan in un’emozione credo sia questo che faccia la differenza in un progetto imprenditoriale.

Libertas porta avanti l’idea per cui i nostri appassionati formino un network che si debba sostenere vicendevolmente, che cosa può offrire ai libertassini Facility Life?

Facility life ha il proprio obiettivo nel suo nome. Ci occupiamo di assicurazioni, ma il nostro focus e’ Protezione e ottimizzazione per le famiglie e per gli imprenditori. Per questo abbiamo creato per tutti i Libertassini e le loro famiglie alcune soluzioni dedicate con importanti sconti su tutta la nostra gamma di offerta. Inoltre abbiamo lanciato una iniziativa che consente attraverso una Card di blue Assistance di accedere con sconti elevati a strutture odontoiatriche e mediche, questa Card e’ un omaggio che facciamo alla Libertas e ai Libertassini, mi piace sempre arrivare con un regalo a casa delle persone , mi sembra gesto di affetto e educazione. ,ma di questo credo che nel vostro sito si trovi tutto spiegato   in modo chiaro. Ma adesso Forza libertas e Gigione portaci in Europa come dicono gli Sbandati!

ULTIMI ARTICOLI